"Penso che la notte non sia fatta per me.
Insomma, passo tutto il giorno a fare “cose”, a riempirmi di impegni e cerco, anzi evito, di non pensare.
E poi? Poi arriva la sera e vado a dormire ed io non dormo mai.
Non dormo perché ripenso alla mia vita, a quello che sto sprecando, alle occasioni perse, alle parole non dette e ai mi manchi non urlati.
Penso a te e così non dormo.
Vorrei semplicemente averti qui e stringerti a me e far fermare il tempo per poterti abbracciare per sempre.
Senza mai lasciarti andare."
- pensieri notturni. (silenzicheuccidono)

(Source: silenzicheuccidono, via occhichenascondonounmondo)

"Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione. Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo."
- (via jackdemon11)

(via voglio-solo-un-raggio-di-sole)

"Tu che stai leggendo sei come me. Ti crolla il mondo addosso, certe volte vorresti sparire, ti senti sola, ti odi. Ma sai qual è la cosa grave? Non chiedi aiuto, no. Cerchi di dare dei segnali, speri sempre invano che qualcuno arrivi per salvarti. Non fai vedere quando stai male a nessuno, non è da te. Tu devi aiutare gli altri, non te stessa. Eviti di piangere davanti agli altri, preferisci rinchiuderti nella tua cameretta e soffocare i singhiozzi nel cuscino, che asciuga le tue lacrime. Vivi una giornata schifosa, e aspetti la notte per sfogarti, perché sei troppo stanca per lottare, e permetti alla tua mente e al tuo corpo di vacillare, senza controllo. I tuoi occhi si chiudono, stanchi, gonfi, pesanti, arrossati. La mattina successiva è tutto ok. Ti alzi, fingi uno o due sorrisi, vai a scuola. Quello che è successo la sera prima è un segreto tra te e te."
-

La ragazza troppo in-sensibile (via laragazzatroppoin-sensibile)

.

(via ungiornomiporteraiviadaqua)

Sempre così..

(via animafragileinunmondoduro)

(via voglio-solo-un-raggio-di-sole)